Risultato della ricerca di: brunsviga

 
Foto Nome Anno Tipo/Fonte Descrizione
Original-Odhner model 7 1925 Calcolatrice meccanica
(catalogato nel nostro Museo)
Questa macchina è basata sul principio della "ruota a denti mobili", inventata dallo svedese W. T. Odhner nel 1873; è stato il meccanismo utilizzato nelle calcolatrici prodotte da molte ditte (Brunsviga, Walther, Thales, ecc.). Le "Original" Odhner erano caratterizzate da una buona qualità costrutti...
Brunsviga Dupla 1927 Calcolatrice meccanica a cursori
(catalogato nel nostro Museo)
Questa bella e pesante calcolatrice, con immissione dei dati a cursori, era destinata ad utilizzi matematici e scientifici, data la presenza di due totalizzatori indipendenti, il cui scopo è risolvere calcoli complessi in un´unica operazione. I valori possono essere trasferiti tra un totalizzatore e...
Brunsviga Nova 13 1928 Calcolatrice meccanica
(catalogato nel nostro Museo)
Questa calcolatrice è basata sul principio della "ruota a denti mobili", inventata dallo svedese W. T. Odhner nel 1873; è stato il meccanismo più utilizzato negli strumenti da calcolo meccanici da molte ditte in tutto il mondo, tra cui la tedesca Brunsviga. Il nostro modello, perfettamente funzionan...
Brunsviga 10 1932 Calcolatrice meccanica a cursori
(catalogato nel nostro Museo)
Oggi definiremmo questa calcolatrice come "trasportabile": malgrado pesi circa 3 kg, ha delle dimensioni abbastanza compatte per essere inserita in una valigetta, pur essendo uno strumento solido ed affidabile. La compattezza fu raggiunta da Brunsviga modificando i classici meccanismi a cursori dei ...
Brunsviga 13Z doppia 1941 Calcolatrice meccanica a cursori
(catalogato nel nostro Museo)
Le calcolatrici doppie nascono principalmente da esigenze matematico-scientifiche, come il calcolo di coordinate o traiettorie, ma anche da necessità pratiche come la misurazione di terreni. Pur essendo riservate ad una clientela piuttosto ristretta, Brunsviga iniziò a progettare calcolatrici doppie...
Brunsviga 11E 1954 Calcolatrice elettromeccanica
(catalogato nel nostro Museo)
Questa robusta macchina ad azionamento elettrico consente le quattro operazioni, di cui la divisione è semi-automatica. Meccanicamente, le sottrazioni vengono eseguite facendo ruotare il motore all´inverso, mentre di solito si utilizzava un meccanismo a ruote dentate. I cursori per l´input degli ope...
Brunsviga 13 RK 1955 Calcolatrice meccanica
(catalogato nel nostro Museo)
Una calcolatrice robusta e ben costruita, con tre display che consentono di visualizzare il numero impostato dall´utente coi cursori di input, il contatore delle rotazioni compiute ed il totalizzatore dei risultati. Un comodo meccanismo integrato consente di riportare il totale visualizzato sui curs...
Meuter und Sohn Multical RK 1955 Calcolatrice meccanica a cursori
(catalogato nel nostro Museo)
Questa piccola calcolatrice era prodotta dalla "Otto Meuter e figlio", una piccola azienda tedesca specializzata nella produzione di apparecchi da calcolo. Otto Meuter aveva brevettato, nel 1918, il capostipite degli addizionatori a cremagliera, poi venduto a quella che sarebbe diventata la Addiato...
Resoconto ricerca oggetti: 8 nel catalogo del Museo, 0 nelle pubblicazioni da noi prodotte, 0 nella Biblioteca, 0 nell'elenco Olivetti
 

Questa pagina è stata visitata 15913 volte dal 30-03-2023.