logo Olivetti   Olivetti M10



 

Scheda del prodotto


Costruttore: Olivetti
Categoria: Personal computer portatile
Luogo d'origine: Ivrea, Italia
Anno produzione: 1983
Catalogato nel: 2016, per gentile concessione di Renzo Gemignani
Dati tecnici: CPU OKI 8085 a 3 MHz; ROM 32 KB, RAM 8 KB


Descrizione

Con M10 la Olivetti, partendo dalla base del Kyotronic KC-85 della giapponese Kyocera, allest́ un portatile che, nei due anni di produzione, riscosse un notevole successo di vendite. Rispetto al modello giapponese, prodotto su licenza anche da Nec e Tandy, i designer Perry A. King e Antonio Macchi Cassia apportarono poche ma sostanziali modifiche, come il display orientabile che ne aumentava molto l´usabilità.
Programmabile in Basic, M10 ospitava su ROM anche diversi software integrati, tipici degli organizer; era alimentato a batterie o tramite alimentatore.


Particolarità

Nel 1984, con ben 24000 M10 venduti, Olivetti conquistava il 70% del mercato italiano dei portatili e il 22% di quello europeo.


Restauro

Malgrado le buone condizioni estetiche, il computer non accenna a funzionare; unico sintomo dell'alimentazione presente sono i pixel del display che si illuminano.

 
 

Questa pagina è stata visitata 110190 volte dal 22-04-2013.